Oltre alle processioni notturne dell’Addolorata e dei Misteri, il Venerdì santo mattina, per chi non l’ha fatto la sera prima, è d’obbligo per i martinesi “scé gerà le Sepuolcre”, visitare i “Sepolcri”, ovvero i cosiddetti “altari della Reposizione” in cui è custodita l’Eucarestia (anticamente effigiati in forma di urne funebri, da cui il nome). Tali altari sono ornati di luci, fiori e drappeggi e vegliati dai confratelli e consorelle delle confraternite, in una gara che coinvolge tutte le chiese cittadine a chi crea il “sepolcro” più bello. Tradizione vuole che se ne visitino in numero dispari (di solito sette), altrimenti s’incorre nel malocchio.

Martina Franca (Taranto)
Chiese e parrocchie cittadine
17/04/2014 ore 18.00-24.00 e 18/04/2014 ore 08.00-12.00
ingresso libero

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.